VCO Azzurra TV web5 Luglio 2001

 

OLIMPIADI 2006: Il progetto per il Vco. 
"Valorizzazione delle aree verdi protette, rilancio delle stazioni sciistiche e sviluppo del turismo congressuale. Questi i tre assi direzionali attorno ai quali si sviluppa il piano delle opere connesse agli interventi programmati nell?ambito del progetto "Olimpiadi 2006" e che l'amministrazione regionale intende promuovere relativamente al territorio del Vco. Queste del resto sono state le prioritÓ ribadite ieri a Torino nel corso dell?incontro che l'assessore al turismo della regione, Ettore Racchelli ha avviato con i rappresentanti degli enti pubblici, fra questi anche la delegazione del Vco. Sviluppo dei comprensori sciistici dell'alta Formazza e Monterosa, ma anche riqualificazione del parco Valgrande al fine di migliorarne la cartellonistica e la sentieristica; creazione di un parco a tema sullo sport o sull'acqua nella zona del Lago Maggiore e potenziamento dell'offerta in tema di turismo congressuale nel Verbano temi questi che, torneranno ad essere al centro del confronto nei prossimi giorni a Torino quando la delegazione provinciale guidata dall'assessore provinciale al turismo Tiziano Iacchini e composta anche dall'amministratore delegato e direttore del "Distretto dei laghi", rispettivamente Ovidio Mugnai e Roberto Petruzzelli incontrerÓ nuovamente l?assessore Racchelli. Per la cronaca ricordiamo che a livello globale, solo il Vco ha inviato sui tavoli dell'ufficio di via Magenta a Torino, ben 218 proposte che spaziano dal potenziamento del comprensorio sciistico del Ciamporino sino all'ampliamento della pista di fondo di Santa Maria Maggiore alla riqualificazione del lido di Stresa alla pista ciclabile di Quarna Sotto. Sono queste solo alcune delle ipotesi di lavoro messe in cantiere per un importo complessivo di investimenti di 1660 miliari di lire.