VCO Azzurra TV web14 Marzo 2001

 

VERBANIA : si discute del post-alluvione
"Entro il 21 aprile le domande inerenti il risarcimento dei danni subiti dall'alluvione di ottobre dovranno giungere sul tavolo dei competenti uffici regionali. I moduli per quanto concerne i danni subuti da abitazioni private dovranno essere indirizzate presso i comuni di residenza mentre le domande delle imprese dovranno essere indirizzate alla Regione eccezion fatta per il settore dell'agricoltura per cui Ŕ competente l'amministrazione provinciale. Le modalitÓ di inoltre delle domande sono state al centro di un incontro convocato dalla Provincia del Vco al Teconoparco di Fondotoce. Davanti ad una platea di amminisitratori attenti, funzionari regionali e del Dipartimento della Protezione Civile hanno illustrato i dettagli dell'iter burocratico che dovrnano seguire le richieste di rimborso. Le stime in possesso dell'assessorato alla pianificazione della Regione Piemonte intanto hanno ipotizzato che i danni alluvionali nel Vco ammontano a circa 240 miliardi di lire. Una cifra imponente che va a sommarsi alle altre centinaia di miliardi richeste dalle altre aree alluvionate del Piemonte e per le quali l'amminsitrazione Ghigo, nella persona dell'assessore Ugo Cavallera chiederÓ al Governo che in fase di assesstamento di bilancio si rivedano gli stanziamenti.