RHODODENDRON FERRUGINEUM

 

 

Della famiglia delle ericaceae, un arbusto sempreverde alto fino a 150 cm.

Le foglie sono ovali con margine ripiegato, sulla parte inferiore hanno squame ghiandolari di color ruggine. I fiori sono riuniti in una ombrella terminale e hanno colore rosso-rosa.

diffuso prevalentemente sulle Alpi centrali e sugli Appennini tra i 1500 e i 2400 m, cresce su pietraie e in boschi di cirmolo, mugo e aghifoglie, prediligendo i terreni acidi o neutri.